appunti lezioni di farmacologia

Un farmaco e’ una sostanza che introdotta nell’organismo ne modifica le funzioni. Ciascun farmaco e’ in realta’ costituito da un principio attivo e da un eccipiente: quest’ultimo e’ un qualunque componente inattivo che viene aggiunto al farmaco con diverse finalita (es. proteggerlo dalle aggressioni mediate dal ph, enzimi , o per aumentarne il volume o ancora migliorarne il sapore e l’assorbimento). Il dosaggio di un farmaco e’ la quantita’ di principio attivo contenuta in una compressa, o bustina…ecc Al contrario la posologia e’ il numero di dosi di farmaco che il pz deve assumere in 24 h per ottenere l’effetto terapeutico. Possiamo dire che i farmaci in linea di massima non agiscono sulla causa del processo patologico (con l’eccezione degli antimicrobici , antivirali ed antibiotici), bensi’ intervengono sulla patogenesi della malattia o talvolta del sintomo (es. l’utilizzo della morfina nella terapia del dolore nel pz neoplastico).

Un farmaco e’ una sostanza che introdotta nell’organismo ne modifica le funzioni.
Ciascun farmaco e’ in realta’ costituito da un principio attivo e da un eccipiente: quest’ultimo e’ un qualunque componente inattivo che viene aggiunto al farmaco con diverse finalita (es. proteggerlo dalle aggressioni mediate dal ph, enzimi , o per aumentarne il volume o ancora migliorarne il sapore e l’assorbimento).
Il dosaggio di un farmaco e’ la quantita’ di principio attivo contenuta in una compressa, o bustina…ecc
Al contrario la posologia e’ il numero di dosi di farmaco che il pz deve assumere in 24 h per ottenere l’effetto terapeutico.
Possiamo dire che i farmaci in linea di massima non agiscono sulla causa del processo patologico (con l’eccezione degli antimicrobici , antivirali ed antibiotici), bensi’ intervengono sulla patogenesi della malattia o talvolta del sintomo (es....

Continua a leggere

Tipologia di contenuto: 
Appunti
Facoltà: 
Farmacia
Materia: 

Aggiungi un commento

Accedi o registrati per inserire commenti.