[Effetto Dopller e Legge di Hubble] Lo spostamento verso il rosso

Lo spostamento verso il rosso cosmologico è una conseguenza del fatto che la luce delle galassie lontane viene dilatata proporzionalmente all'espansione dello spazio nel tempo impiegato dalla luce a giungere fino a noi. Poiché lo spostamento verso il rosso è proporzionale alla distanza, i cosmologi vengono a disporre di un metro per misurare l'universo. Per ragioni storiche gli spostamenti verso il rosso delle galassie vengono descritti ancora oggi in termini di velocità, anche se gli astronomi sanno che non sono causati dal moto attraverso lo spazio.

Lo spostamento verso il rosso

La luce o qualsiasi altra forma di radiazione elettromagnetica proveniente da un oggetto astronomico può indebolirsi - aumentando la propria lunghezza d'onda - in conseguenza di 1/3 effetti.

...

Continua a leggere

Tipologia di contenuto: 
Relazioni

Aggiungi un commento

Accedi o registrati per inserire commenti.