• Barocco è il termine utilizzato dagli storici dell'arte per indicare lo stile dominante del XVII secolo. Il suo significato originario, dallo spagnolo barrueco, di "irregolare, contorto, grottesco e bizzarro", è stato ora ampiamente riveduto. Lo stile barocco ha fondamenti negli ultimi anni del XVI secolo, ma nasce a Roma intorno al terzo decennio del Seicento.

  • BAROCCO: Movimento che domina il secolo a partire dal 1630, dopo il classicismo e il naturalismo. Il centro di diffusione è Roma. Nel 700 il centro artistico si sposterà dall’Italia, in Francia.

  • Tra il 1657 e il 1659 Luca Giordano sposò Margherita Dardi ed ebbe importanti commissioni pubbliche. Tra queste è da ricordare la grande tela con la "Sacra famiglia che ha la visione dei simboli della passione". L'opera è singolare per il tema iconografico che allude al presagio della passione da parte di Gesù Bambino. Il tema nasce nel clima delle allegorie neo-mistiche della controriforma. In quest’ opera i ponti con il passato sono stati recisi: particolare è il colore, nemmeno nelle ombre c'è veramente il nero. Questa opera ,come molte altre di questo periodo, gli fu commissionata dal vicerè Bracamonte, che giunse a Napoli nel dicembre del 1659. Altre opere commissionate dallo stesso vicerè e poi inviate in Spagna furono: la Transverberazione di Santa Teresa e l'Annunciazione. Quest'ultima si ispira all' Annunciazione realizzata precedentemente da Tiziano e nelle tele di questo periodo è anche forte l'influenza di Rubens e del Preti, attestata dalla presenza di una certa eloquenza pittorica che suscitò sgomento e invidia tra i contemporanei che non riuscivano ad eguagliarlo.