• PREPARATEVI ALL'AMMISSIONE UNIVERSITARIA 2015! 

    Giovedì 4 giugno vi aspetta la simulazione collettiva di MATEMATICA e FISICA

    Invita i tuoi amici e studia insieme a noi! Le simulazioni collettive ti accomapagnano nella preparaizone al test. Oltre a scoprire i tuoi progressi e prendere confidenza con le domande tipiche dei test, scoprirai  subito se i tuoi risultati sono competitivi rispetto agli altri studenti concorrenti!

    Il programma di simulazioni è una vera e propria palestra di allenamento e verifica del tuo studio! La simulazione di logica è una delle più importanti perché parte d'esame della maggior parte dei test di ammissione universitaria, non mancarla! Sarà utile per l'ammissione 2015 a medicina, ma anche professioni sanitarie, economia etc

    Partecipando alle simulazioni riceverai suibito il buono sconto utilizzabile su libreriauniversitaria.it! 

    Per parteciapre alla simulazione è sufficiente cliccare "mi piace" alla pagina facebook dei Corsi di Preparazione Studentpass e cominciare il test. Il giorno successivo alla simulazione i dati di tutti i partecipanti verranno raccolti per creare la graduatoria del test. Riceverete via email il vostro punteggio e posizionamento relativo oltre al codice sconto di 6 euro da usare quando vorrete per acquistare libri italiani e stranieri, videogiochi e dvd su libreriauniversitaria.it

    Scopri i nostri corsi di preparazione ai test di ammissione: i più convenienti ed efficaci!

    Calendario Simulazioni Collettive
    Qui di seguito trovi il calendario completo delle nostre simulazioni con le quali  ti accompagneremo al test di ammissione 2015!

     

    GIUGNO
    04-06-2015: Matematica e Fisica 

    11-06-2015: Biologia e Chimica

     

    LUGLIO
    02-07-2015: Medicina e Veterinaria

    09-07-2015: Economia Cattolica

    16-07-2015: Professioni sanitarie

    23-07-2015: Ingegneria

    30-07-2015: Architettura

     

    AGOSTO
    06-08-2015: Medicina e Veterinaria

    20-08-2015: Professioni sanitarie

    27-08-2015: Architettura

  • La materia esiste sottoforma di vari stati di aggregazione. I principali sono: solido, liquido e gassoso; a questo bisogna aggiungere un quarto stato: lo stato di plasma, abbastanza noto negli ultimi tempi per il fatto che si utilizzano i televisori al plasma (stato in cui il gas presente si trova in forma ionizzata: non esiste il concetto di molecola o atomo, ma parliamo di elettroni liberi di muoversi insieme a degli ioni di carica positiva). Lo stato solido e lo stato liquido sono stati condensati; lo stato liquido e lo stato gassoso vengono indicati come lo stato fluido.

  • Se corpi a temperatura diversa vengono messi a contatto, si stabilisce un flusso di calore dai più caldi ai più freddi che tende a portarli tutti alla stessa temperatura, quando questo avviene, è stata raggiunta la condizione di equilibrio termico e il flusso di calore cessa. La quantità di calore scambiata tra due corpi per raggiungere l’equilibrio termico è tanto maggiore quanto più grande è la differenza tra le loro temperature e la loro massa.

  • Schema riassuntivo di Fisica su acqua, pH e molecole biologiche, l'importanza dell'acqua per gli esseri viventi, negli esseri viventi l'acqua: è l'ambiente in cui si svolgono i processi vitali; rappresenta più del 75% della massa di una cellula partecipa alla maggior parte delle reazioni chimiche della vita

  • La carica elettrica è una proprietà fondamentale della materia. Esistono due tipi di cariche: Le cariche negative formate dagli elettroni e le cariche positive formate dai protoni..

  • Appunti di Fisica dalle grandezze fisiche alle leggi dei gas. Grandezze fisiche e unità di misura. Introduzione: Vi sono due sole grandezze che possono essere definite in modo semplice: 1 per il tempo la durata (o intervallo di tempo) tra due istanti di un fenomeno; 2 per lo spazio la distanza (o lunghezza) tra due punti.

  • Con la tecnologia WDM si può aumentare notevolmente la capacità di una fibra. In questo modo per aumentare la capacità di una fibra non è più necessario mettere dei mux/demux con capacità elevate, ma basta mettere dei mux/demux TDM di capacità inferiore e multiplare in lunghezza d’onda i fasci TDM su di essa.Tutto ciò oggi si può realizzare grazie alla presenza degli amplificatori ottici EDFA che permettono di amplificare simultaneamente più canali ottici.

  • In questo paragrafo si presenta lo stato delle infrastrutture di telecomunicazioni in Italia con particolare riguardo a: • rete di backbone nazionale (rete di trasporto sia dell'incumbent che degli altri operatori); • rete di giunzione cittadina (anelli ottici cittadini, interconnessi con i backbone nazionali di diversi operatori); • rete di accesso (ultimo miglio: dagli stadi di linea urbani alle abitazioni e alle unità produttive).

  • In questo capitolo riportiamo quali sono i principali passi tecnologici che porteranno alla realizzazione di reti di telecomunicazione completamente ottiche. Verranno esaminate in particolare quelle tecniche che tenderanno ad ottimizzare il trasporto dell’informazione di tipo IP e si focalizzerà l’attenzione su quella parte della rete del trasporto che opera nell’ambito metropolitano, rete spesso denominata di “raccolta”. Vedremo in particolare che questa rete tenderà ad essere realizzata con anelli ottici con trasmissione di tipo WDM, utilizzando tecniche di trasporto IP molto più semplici ed economiche di quelle SDH.

  • Il principio di funzionamento del laser è alla base dell’amplificatore ottico. Nelle telecomunicazioni l’amplificatore ottico più utilizzato è quello ad erbio. Questo tipo di amplificatore presenta il vantaggio di garantire le migliori prestazioni con segnale di lunghezza d’onda prossime a 1.55 μm, e quindi è l’amplificatore ideale per sistemi ottici dell’ultima generazione.

Pagine